Opportunità

Qui verranno riportate – quando disponibili – informazioni su seminari, workshop, convegni o conferenze organizzati all’interno o all’esterno della Facoltà oppure progetti di ricerca svolti all’interno della Facoltà su temi coerenti con il corso di laurea.
Si tratta di attività e opportunità per ottenere i CFU alternative allo stage (previa redazione di una relazione scritta sui temi trattati nei seminari o convegni o affrontati nel progetto di ricerca).

Opportunità disponibili:

Al momento non ci sono opportunità disponibili,
vi invitiamo a controllare regolarmente questa pagina.

Si ricorda quanto segue, in merito all’attività relazione quale alternativa allo stage:
“Questa modalità prevede che, previo accordo con un docente di riferimento, lo studente interessato partecipi a seminari o convegni organizzati all’interno o all’esterno della Facoltà o a progetti di ricerca svolti all’interno della Facoltà su temi coerenti con il corso di laurea e rediga una relazione scritta sui temi trattati nei seminari o convegni o affrontati nel progetto di ricerca. Tale relazione viene valutata dal docente di riferimento, che può, ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, richiedere modifiche anche radicali o ulteriori approfondimenti”. Maggiori informazioni sono riportate nel Regolamento per stage, seminari e attività alternative allo stage del Corso di laurea LAM (Clicca qui. Il regolamento è aggiornato a dicembre 2016 e sostiutisce la precedente versione), che tutti gli studenti sono invitati a leggere con attenzione.

Si invitano gli studenti interessati a consultare anche le news sul sito di Facoltà (sezione SPES NEWS) e/o sul sito del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche (sezione NOTIZIE).

Si ricorda che anche agli studenti LAM (e a quelli ORU) è inoltre offerta l’opportunità di seguire il percorso di specializzazione interdisciplinare in Diritti, Lavoro e Pari opportunità (DiLPO), che offre una preparazione mirata sui temi dei diritti umani, delle pari opportunità e del diversity management. Il pacchetto DiLPO comprende i seguenti insegnamenti: Teorie dell’eguaglianza e diritti; Mercato del lavoro e diritto antidiscriminatorio; Sociologia delle pari opportunità e politiche di conciliazione.
A chi segue il percorso Dilpo conseguendo tutti i 18 cfu relativi ai tre esami della “Specializzazione in Diritti, lavoro e pari opportunità”, e solo in caso di svolgimento di tutti e tre gli esami previsti, è consentito far valere il terzo esame come attività alternativa allo stage per 6 cfu (gli altri due esami del percorso invece sono computabili come insegnamenti liberi, a valere sui 12 cfu a scelta dello studente). E’ possibile in ogni caso seguire l’intero percorso anche acquisendo crediti aggiuntivi rispetto ai 180 necessari per la laurea (qualora ad esempio lo studente abbia già svolto altri esami come insegnamenti liberi e/o altre attività di stage o ad esso alternative).

Chi avesse optato per una delle modalità alternative allo stage come indicato qua sopra può scaricare qui il modulo da compilare ed inviare al Referente stage e attività alternative di LAM.